SPECIALE SCUOLA

crociera basenatura 12 apr 11 (9) 13 apr 11 W (3)

CROCIERA DIDATTICA “TUTTE LE PERLE DELL’ARCIPELAGO” – (soggiorno)
Allo stato attuale non esiste ancora la possibilità di visitare tutte le isole dell’arcipelago toscano in un unico soggiorno senza passare dai porti della costa: le isole di Toscana sono e restano scollegate tra di loro, senza servizi marittimi di linea che consentano la visita di tutte in successione.
L’ambizione dell’equipaggio de La Superba è proprio quella di sopperire a questa imperdonabile mancanza dei collegamenti marittimi toscani, proponendo un tour modulabile secondo le esigenze dell’utenza, capace di coniugare gli aspetti conoscitivi e culturali con quelli di svago e voglia di novità tipici di una vera e propria crociera.

Tutti i programmi sono proposti senza l’utilizzo di pullman ed offrono così la possibilità di gustare un soggiorno su “vie d’acqua” e di risparmiare alla voce “trasporti”. Entrambi i porti di partenza sono facilmente raggiungibili in treno e con i mezzi di linea.
Il punto di riferimento del soggiorno sarà sempre la nave, mezzo di trasporto, luogo da scoprire e conoscere e ambiente di vita quotidiana. Durante i tratti di navigazione più lunghi offriremo agli ospiti i nostri laboratori didattici di biologia marina, geologia e botanica e quelli di navigazione e arte marinaresca.
Le cene vengono servite a bordo e, se lo si desidera, anche il cestino – lunch sarà preparato dal cuoco-marinaio, ma in alternativa si potrà sempre optare per un pasto caldo a bordo al posto del cestino, concordandolo informalmente con l’equipaggio, con il quale sarà possibile condividere la gestione della vita a bordo. Il pernottamento e la prima colazione avverranno invece in Hotel***, in uno dei porti passeggeri dell’isola d’Elba (Marciana Marina, Marina di Campo, Portoferraio, Cavo, Porto Azzurro o Rio Marina) e a Giglio Porto: tutte le strutture ricettive utilizzate si trovano a non più di 600 m dalla banchina d’ormeggio in modo da poter essere facilmente raggiunte a piedi.
Su ogni isola saranno effettuate visite di carattere storico ed escursioni naturalistiche capaci di illustrarne le peculiarità storico-naturalistiche e lo stretto rapporto con il mare oltre che le differenze rispetto alle isole “sorelle”. La visita delle isole e la navigazione nelle acque del Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano saranno commentate costantemente dalle guide ambientali, che condurranno gli studenti all’esame critico dei punti di forza e di debolezza dello sfruttamento antropico e turistico, consentendo una valutazione del relativo impatto ambientale.

PROGRAMMI D’ ESEMPIO
NB: quelli che seguono solo solamente esempi: il programma potrà in realtà essere personalizzato in base alle esigenze del gruppo, alla preferenza di un’isola piuttosto che di un’altra o di un porto di partenza (Gorgona, Giglio, Giannutri, Pianosa, Montecristo, 5 Terre e Portovenere, Viareggio, Piombino), alla disponibilità di giorni da dedicare alla gita e agli argomenti che si preferisce affrontare (più storici o più naturalistici). Nel seguito sono descritti alcuni programmi realizzate con scuole Lombarde, Toscane e Laziali.

ESEMPIO 2 ISOLE: Capraia – Elba
Partenza da Livorno o Piombino per Capraia. Durante la navigazione sarà presentata la crociera e si inizierà l’attività didattica di laboratorio. In 2h15’ arriveremo sull’isola e sarà effettuata la visita con l’escursione naturalistica a piedi. Dopo l’escursione si salpa alla volta dell’Elba, costeggeremo le spettacolari coste di Capraia ed arriveremo all’Elba in tempo per la cena a bordo ed il pernottamento in Hotel.
Il secondo giorno è prevista un’escursione naturalistica a piedi a partire dalla zona di attracco, lungo uno dei più rappresentativi sentieri dell’isola; dopo l’escursione si salpa alla volta di Portoferraio per la visita del centro storico e per i laboratori di biologia marina a bordo. Cena a bordo. Rientro in hotel per il pernottamento.
Il terzo giorno navigazione fino a Rio Marina; sbarco e visita delle celeberrime Miniere a cielo aperto e dell’annesso museo minerario. Escursione mineralogico-naturalistica nel Parco minerario e rientro a Piombino dopo aver circumnavigato le isolette minori di Cerboli e Palmaiola.

2 giorni – QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE a partire da 195€
3 giorni – QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE a partire da 250€
4 giorni – QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE a partire da 330€

La quota comprende:
• tutti i trasferimenti in nave previsti dal programma
• le cene a bordo e i cestini-lunch per i pranzi
• pernottamento e prima colazione in Hotel **/***
• 1 guida ambientale ogni 20 studenti ca.
• Gratuità per i docenti accompagnatori e per le guide al seguito

La quota non comprende:
i trasferimenti dalla scuola al porto d’imbarco, eventuali biglietti per mezzi di linea sulle isole, ingressi a musei, mostre e parchi se non diversamente specificato nel programma, il pranzo del primo giorno e la cena dell’ultimo.

Tutti i servizi potranno essere prenotati tramite l’agenzia di viaggio aggiudicataria dell’eventuale gara indetta dalla scuola. La direzione tecnica dei pacchetti di viaggio potrà essere assegnata a quest’agenzia o all’agenzia di fiducia della scuola.

ESEMPIO: PROGRAMMA REALIZZATO PER IL LICEO SCIENTIFICO VITTORIO VENETO DI MILANO NEL MAGGIO 2012
1° giorno – Incontro con le guide a Piombino entro le ore 9.30. Partenza da Piombino per Rio Marina. Navigando tra Cerboli e Palmaiola, isolette minori dell’Arcipelago Toscano, attraverseremo quello che un tempo fu il piccolo Principato di Piombino, nella zona di mare situata sul confine tra Mar Ligure a Nord e Mar Tirreno settentrionale a sud. Allo sbarco sull’isola d’Elba effettueremo la visita delle Miniere a cielo aperto e dell’annesso Museo Minerario di Rio Marina, con l’escursione trekking geologica:
Miniere di Valle Giove e Laghetto di Rio Albano: escursione geologica sulle antiche vie minerarie e tra i numerosi cantieri minerari a cielo aperto. Tra le spettacolari mineralizzazioni a pirite ed ematite arriveremo al laghetto del Cantiere di Rio Albano, dalle acque purpuree. Possibilità di raccolta di minerali.
(Dettagli dell’escursione a piedi: tempo di percorrenza 4h ca., dislivello in salita 300 m, percorso facile, parzialmente ombreggiato)
Al termine dell’escursione potremo salpare per Marciana Marina, porto nel quale si trova l’Hotel; sistemazione dei bagagli nelle camere, cena a bordo della nave e pernottamento nell’Hotel convenzionato.

2° giorno – Dopo la colazione in Hotel, partenza da Marciana Marina per Capraia. In 1h15’ arriveremo sull’isola e sarà effettuata la visita con l’escursione naturalistica a piedi:
Itinerario della Regina: itinerario storico che è stato riaperto solo recentemente e che percorre tutta la costa N fino alla spettacolare torre d’avvistamento seicentesca detta della Regina o della Teja. Raggiungeremo il più remoto degli edifici dell’ex-colonia penale attraversando alcune delle diramazioni carcerarie ormai dismesse, permettendoci di conoscere un suggestivo periodo della storia dell’Isola, in un crescendo di suggestioni paesaggistiche e memorie di vita vissuta. I più temerari potranno fare un bagno dalla scogliera sottostante la torre prima di tornare verso il porto.
(dati tecnici dell’itinerario: tempo di percorrenza 4h30’; dislivello in salita 250m ca., difficoltà: medio-impegnativo; percorso con una parte a/r ed una ad anello, parzialmente scoperto)
Dopo l’escursione si torna all’Elba costeggiando le spettacolari coste di Capraia fino ad ammirare, anche dal mare, la bellissima Cala Rossa, antico cratere vulcanico. Arriveremo all’Elba in tempo per la cena a bordo ed il pernottamento in Hotel.

3° giorno – Dopo la colazione in Hotel, navigazione fino a Portoferraio. Qui il gruppo sarà suddiviso in due sottogruppi che si alterneranno nelle visite e nelle attività della mattina e del pomeriggio. In particolare saranno effettuate:
visita guidata del Centro Storico di Portoferraio con le sue imponenti Fortezze Medicee e i luoghi Napoleonici (per la visita alla Palazzina dei Mulini si raccomanda di disporre di almeno 4-5 copie dell’elenco degli studenti con indicati i nominativi dei docenti accompagnatori). Sarà possibile affrontare argomenti di Geologia presso la spiaggia delle Viste.
didattica di Biologia Marina e di Navigazione a bordo: introduzione attraverso presentazione a schermo con particolare riferimento ai fattori abiotici dell’ambiente marino che ne influenzano i popolamenti animali e vegetali; attività agli stereo-microscopi con studio delle forme di vita presenti nei campioni appositamente preparati dalle guide; “manipolazione” e studio di campioni macroscopici (ricca collezione didattica della motonave); test chimico-fisici sulle acque marine e dolci
Rientro in nave a Marciana Marina. Cena a bordo. Pernottamento in Hotel.

4° giorno – Dopo la colazione in Hotel, partiremo a piedi per un’escursione naturalistica lungo i sentieri ai piedi del Monte Capanne, “tetto” dell’isola d’Elba e dell’intero Arcipelago Toscano e fino alle ripide coste occidentali dell’isola:
Le antiche viabilità del Principato, dalla Marina di Marciana alla Polveraia: percorreremo l’antica viabilità dell’isola, quella che collegava i borghi periferici e le zone di lavoro al centro del Principato degli Appiani, Marciana Castello. Sulle orme degli antichi elbani, cammineremo su sentieri di mare e di montagna fino alla ripida scogliera della Polveraia, dove il La Superba potrà venirci a riprendere. (NB: diversi gli itinerari possibili, alcuni più in quota, altri lungo la costa).
(dati tecnici dell’itinerario: Durata: 4h30’ca. – Difficoltà media; percorso di sola andata. Per il percorso in costa “Maciarello – La Cala – Zanca”: lunghezza 10.000 m ca., dislivello totale in salita: 350 m; per il percorso in quota “C. caolino – Madonna del monte – 13/14”: lunghezza 11.500 m ca., dislivello totale in salita 650m)
Al termine dell’escursione sarà la Motonave a riprendere il gruppo. Reimbarcati sul Rais potremo costeggiare le imponenti scogliere occidentali e settentrionali dell’Elba per far rientro a Piombino verso le ore 17.00 per la partenza del gruppo. Fine dei Servizi.

Quota individuale di partecipazione
– minimo 50 studenti paganti (docenti gratuiti) € 329,00 /studente
– assicurazione medica € 2,50 / persona
(per un numero di studenti partecipanti inferiore al numero minimo di riferimento, la tariffa individuale sarà aumentata proporzionalmente)
La quota comprende:
• tutti i trasferimenti in nave previsti dal programma
• Sistemazione in Hotel*** a Marciana Marina in camere con servizi privati, multiple per gli studenti, singole per i docenti accompagnatori
• trattamento di pensione completa con colazioni in Hotel ; cene a bordo, cestini-lunch per i pranzi, dalla cena del 1° giorno al lunch del 3° (eventuali spaghettate a bordo in sostituzione del cestino – lunch potranno essere concordate qualche giorno prima della partenza)
• Servizio di guida GAE/accompagnatore per tutta la durata del soggiorno, disponibile sia in navigazione che a terra e nelle attività di laboratorio
• Ingresso e visita guidata al Parco minerario di Rio Marina con Miniere a cielo aperto e Museo minerario
• Tasse portuali
• Gratuità per i docenti accompagnatori e per le guide al seguito
La quota non comprende:
i trasferimenti dalla scuola al porto d’imbarco, eventuali biglietti per mezzi di linea sulle isole, ingressi a musei, mostre e parchi se non diversamente specificato nel programma, il pranzo del primo e la cena dell’ultimo giorno; gli extra e quanto non elencato ne “La quota comprende”

ESEMPIO: PROGRAMMA REALIZZATO PER LA SCUOLA MEDIA STATALE DI GUIDONIA (RM) NELL’APRILE 2011
PROGRAMMA 3 giorni: Elba – Giglio
Partenza da Piombino per l’Elba. Sbarcheremo a Portoferraio, dove faremo una visita del centro storico con le residenze Napoleoniche e le imponenti Fortezze Medicee. Ripresa la nostra nave, navigheremo fino a Marciana Marina; cena a bordo e pernottamento nell’Hotel convenzionato. Il mattino seguente, dopo la colazione in Hotel, la nostra crociera ci condurrà alla conoscenza di un altro tratto della costa elbana e la giornata sarà dedicata alla geologia dell’isola e alla sua attività minerario: Sbarcheremo a Rio Marina per una escursione naturalistica nel Parco Minerario, con la visita delle Miniere a cielo aperto e dell’annesso Museo Minerario. Rientro a Marciana Marina per la cena a bordo e pernottamento nell’Hotel convenzionato. Il terzo giorno ci imbarchiamo per l’isola del Giglio costeggiando tutta la Maremma o le isole di Pianosa e Montecristo (3h00’ di navigazione). Durante la navigazione dedicheremo il tempo all’attività didattica di laboratorio di biologia marina. Arrivati al al Giglio visiteremo il Borgo medievale con un’escursione naturalistica a piedi. Dopo l’escursione si naviga verso la costa e si sbarca a Porto Santo Stefano o a Piombino per salutarci. Fine dei servizi.

NB: tutti i programmi possono subire variazioni in funzione delle condizioni meteo-marine, a giudizio esclusivo del Comandante della nave. Gli itinerari a terra potranno essere modificati per la migliore riuscita del soggiorno e per venire incontro alle esigenze del gruppo, compatibilmente con le esigenze logistiche previste dal programma.

Quota netta di partecipazione programma 3 giorni
Gruppo minimo 85 studenti paganti ( più 6 docenti gratuiti) € 230,00 /studente

La quota comprende:
• tutti i trasferimenti in nave previsti dal programma
• Sistemazione in Hotel**/*** a Marciana Marina con camere doppie, triple, quadruple per gli alunni con servizi privati
• sistemazione in camera doppia per gli accompagnatori con servizi privati *
• trattamento di pensione completa con cestino-lunch (o primo caldo a bordo) e cena a bordo, dal lunch del 1° giorno al lunch del 3°
• servizio di n°2 guide ambientali Toscana Trekking per tutta la durata del soggiorno, disponibili sia in navigazione nelle attività di laboratorio che a terra
• Ingresso e visita al Parco minerario di Rio Marina con Miniere a cielo aperto e Museo minerario
• Gratuità per i docenti accompagnatori, per le guide Toscana Trekking e per le due guide/accompagnatori Basenatura previsti
Gruppo minimo 44 studenti paganti ( più 3 docenti gratuiti) € 238,00 /studente

La quota comprende:
• tutti i trasferimenti in nave previsti dal programma
• Sistemazione in Hotel**/*** a Marciana Marina con camere doppie, triple, quadruple per gli alunni con servizi privati
• sistemazione in camera doppia per gli accompagnatori con servizi privati *
• trattamento di pensione completa con cestino-lunch (o primo caldo a bordo) e cena a bordo, dal lunch del 1° giorno al lunch del 3°
• servizio di n°1 guida ambientale Toscana Trekking per tutta la durata del soggiorno, disponibile sia in navigazione nelle attività di laboratorio che a terra
• Ingresso e visita al Parco minerario di Rio Marina con Miniere a cielo aperto e Museo minerario
• Gratuità per i docenti accompagnatori, per le guide Toscana Trekking e per la guida/accompagnatore Basenatura prevista

* se disponibile nella struttura e se ciò non incide con la sorveglianza dovuta ai ragazzi, è possibile ottenere le camere singole per i docenti, con un supplemento di 15,00€ a persona a notte.

La quota non comprende:
i trasferimenti dalla scuola al porto d’imbarco, eventuali biglietti per mezzi di linea sulle isole, ingressi a musei, mostre e parchi se non diversamente specificato nel programma, la cena dell’ultimo giorno; gli extra e quanto non elencato ne “La quota comprende”

Per informazioni e prenotazioni:

334 2377941 – 347 7922453 – 347 4185060

segreteria@toscanatrekking.it – info@toscanaminicrociere.it